BUSINESS CLASS BY AMERICAN EXPRESS

Approfondimenti e spunti per far crescere il tuo business.

Maldive. Tra relax e smart working

Viaggi

17 Dicembre 2021

American Express

La diffusione del lavoro da remoto ha portato a nuovi trend nel settore dei viaggi e a cogliere l’occasione sono stati i magnifici atolli delle Maldive. Dove è ora possibile passare qualche settimana in relax senza però staccare dal lavoro. E grazie ai corridoi turistici Covid-free questa meta esotica è raggiungibile, ad esempio, per le vacanze di Natale e Capodanno. Ecco i resort di lusso dove soggiornare per avere a disposizione un ufficio fronte mare


Lo smart working, cioè la possibilità di lavorare da remoto pur mantenendo gli stessi livelli di produttività, ha trasformato non solo il mondo del business, ma anche quello dei viaggi. Per la prima volta, infatti, l’opportunità di slegare l’attività lavorativa da una sede fisica, ha offerto la libertà di gestire in autonomia spazi e modalità, consentendo anche di scegliere luoghi diversi dallo studio di casa da destinare a ufficio, comprese località di villeggiatura. Così, il settore del turismo ha iniziato a offrire a manager e professionisti soluzioni ad hoc per lavorare anche mentre si è in vacanza, predisponendo pacchetti che includono una postazione professionale, connessione internet e stampante, all’interno ad esempio di meravigliosi resort extra-lusso alle Maldive fronte Oceano.


Un modo questo, per consentire a uno dei settori maggiormente colpiti dalla crisi economica provocata dalla pandemia di risollevarsi. Nonostante le tante limitazioni imposte ai viaggi per tentare di arginare il contagio, infatti, il governo italiano ha da poco predisposto dei cosiddetti “corridoi Covid-Free” per la ripresa del turismo internazionale, pensati per garantire elevati standard di sicurezza e distanziamento sociale. Tra le mete da poco incluse in questi “corridoi turistici” rientrano anche le Maldive.


Le proposte


Molte sono le opportunità di trascorrere qualche settimana di relax per lavorare fronte mare e godersi appieno il tempo libero, una volta che è terminata la giornata lavorativa.

Per esempio, si chiama “Stay Longer – 30 giorni di fuga alle Maldive” la nuova proposta della nota catena alberghiera extra-lusso The Residence by Cenizaro, che vanta resort a 5 stelle in varie località esotiche, tra le quali anche Mauritius e Zanzibar. Consente di usufruire di un pacchetto speciale per soggiornare 30 giorni, o più, in uno degli atolli più belli delle Maldive per conciliare relax e smart working. A patto, però, che si prenoti il soggiorno entro il 31 marzo 2022. Il pacchetto include, oltre al pernottamento in una delle bellissime stanze del complesso fronte spiaggia, anche la connessione Wi-Fi gratuita, una scrivania dotata di tutto l’occorrente per i meeting di lavoro posizionata direttamente in camera e prima colazione gratuita.


Non solo, sono anche previsti sconti aggiuntivi per chi desiderasse, nel tempo libero, utilizzare la Spa o praticare varie attività sportive sull’acqua. Si possono noleggiare (gratuitamente) le biciclette per esplorare l’atollo, partecipare a lezioni di yoga, e rilassarsi in palestra o in piscina al termine della giornata lavorativa. Lo snack di metà mattina, invece, con caffè o thé da gustare durante una pausa, viene servito ogni giorno direttamente in camera.


Al The Nautilus Maldives Private Island, un resort extra lusso situato in un’isola privata all’interno della riserva della biosfera dell’UNESCO nell’Atollo di Baa, oltre a poter lavorare a una scrivania super attrezzata e allestita su un banco di sabbia di fronte all’Oceano Indiano, gli ospiti hanno anche a disposizione un assistente personale disponibile per qualsiasi necessità 24 ore su 24. Inoltre, tra i plus per i professionisti sono previsti anche una connessione Internet dedicata ad alta velocità, telefono, fax, scanner e stampante wireless oltre a tutta la cancelleria per ufficio personalizzata. I pasti sono inclusi, così come tutti gli spuntini e il servizio di lavanderia. Ed è previsto anche un corso gratuito di yoga al giorno, per rilassarsi al termine della giornata lavorativa.


Ispirato alla forma a spirale della conchiglia del Nautilus, il resort si compone di 26 case sulla spiaggia, Spa, ristoranti e piscine (private e non). E include tutta una serie di attività extra per il tempo libero e la famiglia. Se si sceglie di acquistare il pacchetto “workation” insieme ai figli, si può usufruire di uno speciale programma educativo e olistico creato in collaborazione con il club The Nautilus’ Young Wonderers, che intratterrà i bambini durante l’orario di lavoro dei genitori. Mentre durante le pause e nei weekend si può praticare snorkeling, partecipare a lezioni di yoga e meditazione, prenotare una crociera al tramonto o godersi il cinema sotto le stelle.


A cura di OFNetwork


ARTICOLI CORRELATI

Viaggi
Ora viaggiare è esperienziale. Cosa insegna la Generazione Z

I più giovani sono pronti a spendere di più, a patto che possano accedere a esperienze personalizzate. Puntano sulla sostenibilità, cercando tour operator attenti alle …

#Social Media #viaggi generazione z #nuove tendenze travel #viaggi giovani #spese viaggi #turismo esperienziale
Viaggi
Torna la voglia di scoprire il mondo (preferibilmente con famiglia e amici cari)

I Global Travel Trends di American Express segnalano la ripresa del turismo internazionale e rilevano i principali nuovi trend. Aumenta il budget da destinare ai …

#business travel #travel #turismo #viaggi 2022 #trend viaggio 2022 #travel trend 2022
Viaggi
Le città più innovative del 2022

La società di servizi immobiliari commerciali e investimenti Jones Lang LaSalle (JLL) ha stilato due classifiche delle località più tecnologiche, dove le aziende a caccia …

#innovazione #startup #austin #città per fare business #città più innovative #seul #silicon valley #stoccolma #ultime tecnologie #zurigo
1 2 3